Ridi, che mamma ha fatto gli gnocchi!

29. novembre 2011 16:16 | Stampa

Ho appena postato la ricetta degli gnocchi di castagne e con la dose di 2 persone e mezza...qui vi spiego l'utilizzo della "mezza".

Sapete che mia figlia è ormai unenne da un paio di settimane e così ormai può mangiare praticamente tutto. Se aggiungiamo anche il potere dei suoi 7 dentini, con cui mastica di tutto, compresa me, è giusto che anche lei abbia il suo piatto di gnocchi!

Ma è pur sempre una bambina di un anno, per cui la sua versione è con fonduta di formaggino.

 

More...

Gnocchi di castagne e fonduta

29. novembre 2011 15:16 | Stampa

Quando vivevo a Roma, c'era un appuntamento a cui non si scappava mai.... il classico "giovedì, gnocchi!"

Ma da quando sono tornata a Napoli la tradizione l'ho un pò persa e mi è venuta un pò di malinconia ripensando alle pause pranzo con le mie colleghe romane davanti ad un bel piatto di gnocchi il giovedì...

Quando mi prendono questi momenti di malinconia, non mi ricordo quali sono le motivazioni che mi hanno riportata a Napoli, ma la vita è così e ci sono momenti giusti per tutto ed era arrivato il momento di tornare e magari, chissà, presto ci sarà il momento di andare altrove....ma il ricordo di quei 3 anni passati nella capitale insieme alle mie amiche ed un piatto di gnocchi me lo porterò dietro per sempre.

Anche se questi non hanno niente a che fare con gli gnocchi romani, era da un pò che ci pensavo, mi era anche avanzata un pò di farina di castagne....e poi alla fine ho trovato la notizia di questo contest e mi sono decisa...LI FACCIO!

 

More...

Risotto brie, Fiordifrutta all'uva spina e noci

28. novembre 2011 10:30 | Stampa

Mi sono resa conto che questo è il primo risotto che pubblico....eppure adoro i risotti e adoro mangiarli.

Proponimento per l'anno prossimo: cucinerò più risotti e meno pasta, che male non mi fa. Alzi la mano che ci crede....

Vabbè cucinerò più risotti!

Ma iniziamo con questo, dolcissimo, profumatissimo e delizioso risotto.

 

 

More...

Pasta per Emily

25. novembre 2011 10:22 | Stampa

Emily è una dolce ragazza inglese ma è nata in Italia, anzi a Correggio, paese natale di Luciano Ligabue anche se a lei non piace sentirselo dire.

Lei ama l'Italia e ama il cibo italiano, anche se è molto orgogliosa dalla sua Inghilterra e soprattutto della regione dello Yorkshire, dove pare parlino il vero inglese, si mangi il migliore fish&chips e si trovino i migliori dolci di tutta l'isola.

Dovendo fare un piatto di pasta che facesse innamorare uno straniero della nostra passione, tutta italiana, per questo piatto, ho pensato di ispirarmi a lei, appassionata com'è della cucina italiana.

Le ho chiesto come dovrebbe essere un piatto di pasta per farla innamorare ma, ovviamente, lei mia ha risposto che era già innamorata della pasta. Quindi , chiacchierando, ho scoperto che, come la maggior parte degli stranieri, il suo love at first sight è stato con un piatto di pasta alla bolognese e le origini emiliane in questo caso aiutano. Ma era troppo tradizionale, io volevo fare qualcosa di un pò meno convenzionale e un pò più personale. 

Emily mi ha detto che ama molto anche il pesto ed io ricordo che adora i pomodori secchi, ma il piatto doveva trasmettere anche la mia personale passione per la pasta, quindi mancava un ingrediente ancora, qualcosa che ricordasse il mare che io amo tanto. Alla fine, per caso, ho trovato l'ultimo ingrediente e sono nati.....

Pasta per Emily:

Vermicelli al pesto di prezzemolo e pomodori del piennolo confit con le cicale

 

More...

Patate e galletti gratinati

23. novembre 2011 13:10 | Stampa

E' un bel pò di tempo che non pubblico la ricetta di un contorno così, approfittando anche della stagione, ho deciso di pubblicare questo contorno gustosissimo.

I galletti, o finferli, sono tra i funghi che preferisco insieme ai porcini....in realtà sono gli unici che mangio (quanti vizi...).

La cosa un pò seccante è pulirli i funghi, infatti questi non vanno mai lavati con acqua, perchè le loro spore, che sono quelle che danno il sapore, si rovinerebbero a contatto con l'acqua, Perciò munitevi di pennellino, panno umido e taaanta pazienza e via a spazzolare terra.....Il gusto ripagherà ampiamente la fatica.

 

More...

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese