Ravioli di ricotta e provolone al miele e mosto cotto con fiori di salvia

30. aprile 2012 12:38 | Stampa

 

Il mese scorso ho passato 3 giorni bellissimi in Umbria, a Montefalco vicino Trevi. 

Come al solito l'Umbria è meravigliosa...ormai la conosciamo abbastanza bene e l'abbiamo visitata più volte, ma non ero mai stata in questa zona ed è stata una piacevole scoperta.

Ovviamente è stata anche l'occasione per scoprire nuovi sapori (e quando mai), in particolare qui si produce un vino buonissimo, il Montefalco, oltre che il meraviglioso Sagrantino.

Come ogni mio viaggio, sono tornata con il portabagagli pieno di prodotti tipici ed, oltre al vino naturalmente, ho scovato questo barattolino di miele e mosto cotto in una piccola bottega di Bevagna e l'ho preso con l'idea precisa di farci dei ravioli alla prima occasione.

Bè, l'occasione è arrivata ed ecco il risultato.

More...

Ultima, lo giuro! Frangipane al lemon curd e dark tea

27. aprile 2012 12:00 | Stampa

Questa volta sono stata provocata....giuro che avevo trovato la pace dopo la mia ultima infornata. Poi mio suocero mi regala un barattolo di lemon curd fatto con le sue manine e potevo mai io non infilarlo in una bella crostata frangipane? Cosa avreste fatto al mio posto? Poi mi erano avanzati quei 100 gr di mandorle, si sà che poi si rovinano, meglio usarle!

Vabbè, non ho scuse! Il fatto è che ci siamo lasciati prendere la mano e poi questa crema è deliziosa, versatile e così veloce da fare che il neurone ci va a nozze!

Questa è proprio una versione adatta all'ora del tè anzi, il tè ce l'ho messo proprio dentro e in abbinamento con il limone smorza il dolce della crema alle mandorle rendendola deliziosa ed equilibrata.

More...

I miei spaghetti con le cozze

26. aprile 2012 14:20 | Stampa

Che bello quando capita un giorno di festa infrasettimanale, soprattutto se di mercoledì....spezza la settimana esattamente a metà ed è davvero rigenerante.

Noi lo abbiamo passato in casa, noi 3 da soli....sveglia tardi, grazie anche alla piccolina che ha dormito un pò di più e ci siamo presi tutto il tempo per spupazzarci la nostra piccola monella con cui passiamo ben poco tempo.

Lei è stra felice quando siamo tutti e tre a casa e non vorrebbe mai dormire, anche se è stanca morta, per non perdersi neanche un minuto.

E' in un età in cui inzia ad essere proprio divertente, impara nuove cose e non perde occasione per mostrarcele. Ora ha imparato le parti del corpo e le indica, fa solo confusione fra gli occhi e i capelli, ma fa niente. Non vedo l'ora che inizi a parlare.

Per quanto riguarda la ricetta, si tratta di un piatto semplicissimo che però io adoro!

Specie in questo periodo, quando le cozze sono più buone. Dalle mie parti si dice che le cozze si mangiano durante i mesi senza la R, e anche se aprile ce l'ha, iniziano già ad essere saporite.

 

More...

E ci mancava solo il gruppo su Facebook....

24. aprile 2012 15:18 | Stampa

Ormai lo sapete. Dal 5 al 28 di ogni mese nella mia mente frulla un unico pensiero, la ricetta dell'MTC. E non basta aver già ideato una ricetta, magari anche soddisfacente, no!

La mente continua a girare in tondo fino a che non si imbatte in altra idea e si quieta solo dopo averla realizzata. In genere però non ci penso ogni giorno, per fortuna.

Questo mese però, non c'è giorno che non se ne parli, complice un gruppo che abbiamo creato su Facebook composto da persone con le stesse psicosi mentali da MTC....

E via ogni giorno sfilate di prelibatezze sempre più accattivanti, sempre più creative, sempre più sfrontate....e la mente gira....Eppure io non amo la competizione, anzi cerco di evitarla.

E vabbè, vi mancavano le mie elucubrazioni da MTC....

Volevo provare una versione con la frutta, perchè con la crema frangipane è quasi un classico e quindi la mia scelta è ricaduta sulle fragole che iniziano a riempire i banchi della frutta.

Cercavo un accostamento un pò insolito e l'ho trovato nel libro di Sal De Riso "I dolci del sole", che ultimamente sfoglio spesso.

Infine ho scelto una frolla un pò rustica perchè ho pensato ci stesse bene, quindi ho scelto una farina integrale al farro e grano saraceno ma, secondo me, va bene anche una semplice farina integrale.

Per questa versione ho fatto anche delle monoporzioni.

Torta frangipane glassata alle fragole con crema al rosmarino e fragole spadellate

More...

Shepherd's pie

23. aprile 2012 15:33 | Stampa

Si, lo so che non è una ricetta propriamente primaverile, ma sta lì da tanto tempo, in attesa di essere pubblicata e non mi andava di aspettare l'inverno prossimo per farlo.

Oltretutto, questa è una fantastica ricetta tradizionale inglese e, secondo me, va bene per tutte le stagioni.

Si distingue dalla Cottage Pie per il tipo di carne. La Shepherd's Pie prevede l'utilizzo della carne di agnello, mentre nella cottage si utilizza quella di manzo.

Io ho voluto provare la ricetta tradizionale ma è una sorta di fusion tra la ricetta di Lisa, una cugna inglese di mio marito e la ricetta della BBC, con qualche mia iniziativa.

Inoltre devo ringraziare pubblicamente il mio macellaio, che non solo mi sopporta ma mi asseconda pure, finchè non si è lasciato andare allo sfogo e quando ho acquistato la carne per questa ricetta mi ha detto "ma a casa vost' na cosa normale nun 'a facite mai?" (mi ha chiesto se per caso ogni tanto cucinassi anche qualcosa di normale). Bè, c'è da capirlo, per farmi avere un taglio di carne che volevo per una ricetta brasiliana è andato a fare una ricerca  su internet....

 

More...

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese