Quiche al salmone e crescenza

3. May 2012 12:52 | Stampa

Ovvero: "Capperi! Ma che ci faceva questa crescenza nel mio frigo? Oh no! E' scaduta da due giorni....ci farò una QUICHE!"

E' che ultimamente non ci vado d'accordo con e scadenze, sono distratta e sono anche un pò indolente....sarà la primavera.....

Però odio buttare via le cose e poi basta una ripassata in forno....certo, a meno che non siano passate settimane e allora non c'è più molto da fare.

A volte penso che mi ci vorrebbe un bel frigorifero intelligente, di quelli che hanno incorporato un database, per cui tu fai la spesa e lui, con i suoi sensori supertecnologici, registra il prodotto inserito e ti avvisa qualche giorno prima della scadenza o se stai terminando le scorte ti manda un sms mentre sei a lavoro e ti ricorda di passare al supermercato a prendere il latte, che ne so.....Fantascienza? Secondo me l'hanno inventato ma chissà quanto costa....

Nel frattempo vi passo questa quiche da recupero.

 

More...

Medaglioni di vitello ai funghi porcini

2. May 2012 17:01 | Stampa

Buongiorno  a tutti, spero che il vostro primo maggio sia andato benone.

Io ho poltrito a casa e mi sono presa una vacanza anche dai fornelli e dal blog e, a parte una pizza ieri sera, ho lasciato cucinare la mia metà....quando ce vò, ce vò!

Oggi poi per me è stata una giornata molto emozionante...la mia piccola, la mia Patatina con il suo grembiulino è andata a scuola per la prima volta Cry.

Bè solo un'ora per oggi, però è stata bravissima! Non ha pianto, è andata subito con la maestra, ha fatto amicizia con gli altri bimbi e ha ballato tutto il tempo. Un pò me l'aspettavo perchè lei è sempre stata socievole e adora stare con gli altri bambini; per questo ho insistito che iniziasse così presto anche se poteva tenerla ancora mia madre.

Ovviamente poi ho passato l'ora successiva a consolare mia madre e a convincerla che non la stavamo abbandonando al suo destino e che non è colpa sua se la mando all'asilo. Per fortuna si è convinta quando ha visto con quale serenità la Patata ha affrontato la cosa....speriamo continui così nei prossimi giorni.

Quindi per festeggiare oggi vi offro una bella ricetta facile facile e da "porca figura".

 

More...

Ravioli di ricotta e provolone al miele e mosto cotto con fiori di salvia

30. April 2012 12:38 | Stampa

 

Il mese scorso ho passato 3 giorni bellissimi in Umbria, a Montefalco vicino Trevi. 

Come al solito l'Umbria è meravigliosa...ormai la conosciamo abbastanza bene e l'abbiamo visitata più volte, ma non ero mai stata in questa zona ed è stata una piacevole scoperta.

Ovviamente è stata anche l'occasione per scoprire nuovi sapori (e quando mai), in particolare qui si produce un vino buonissimo, il Montefalco, oltre che il meraviglioso Sagrantino.

Come ogni mio viaggio, sono tornata con il portabagagli pieno di prodotti tipici ed, oltre al vino naturalmente, ho scovato questo barattolino di miele e mosto cotto in una piccola bottega di Bevagna e l'ho preso con l'idea precisa di farci dei ravioli alla prima occasione.

Bè, l'occasione è arrivata ed ecco il risultato.

More...

Ultima, lo giuro! Frangipane al lemon curd e dark tea

27. April 2012 12:00 | Stampa

Questa volta sono stata provocata....giuro che avevo trovato la pace dopo la mia ultima infornata. Poi mio suocero mi regala un barattolo di lemon curd fatto con le sue manine e potevo mai io non infilarlo in una bella crostata frangipane? Cosa avreste fatto al mio posto? Poi mi erano avanzati quei 100 gr di mandorle, si sà che poi si rovinano, meglio usarle!

Vabbè, non ho scuse! Il fatto è che ci siamo lasciati prendere la mano e poi questa crema è deliziosa, versatile e così veloce da fare che il neurone ci va a nozze!

Questa è proprio una versione adatta all'ora del tè anzi, il tè ce l'ho messo proprio dentro e in abbinamento con il limone smorza il dolce della crema alle mandorle rendendola deliziosa ed equilibrata.

More...

I miei spaghetti con le cozze

26. April 2012 14:20 | Stampa

Che bello quando capita un giorno di festa infrasettimanale, soprattutto se di mercoledì....spezza la settimana esattamente a metà ed è davvero rigenerante.

Noi lo abbiamo passato in casa, noi 3 da soli....sveglia tardi, grazie anche alla piccolina che ha dormito un pò di più e ci siamo presi tutto il tempo per spupazzarci la nostra piccola monella con cui passiamo ben poco tempo.

Lei è stra felice quando siamo tutti e tre a casa e non vorrebbe mai dormire, anche se è stanca morta, per non perdersi neanche un minuto.

E' in un età in cui inzia ad essere proprio divertente, impara nuove cose e non perde occasione per mostrarcele. Ora ha imparato le parti del corpo e le indica, fa solo confusione fra gli occhi e i capelli, ma fa niente. Non vedo l'ora che inizi a parlare.

Per quanto riguarda la ricetta, si tratta di un piatto semplicissimo che però io adoro!

Specie in questo periodo, quando le cozze sono più buone. Dalle mie parti si dice che le cozze si mangiano durante i mesi senza la R, e anche se aprile ce l'ha, iniziano già ad essere saporite.

 

More...

La mia ricetta su

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi

Image and video hosting by TinyPic

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

Anch'io sono

mtcm

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese