La ricetta nel mio cassetto

8. ottobre 2012 13:05 | Stampa

Oggi è l'ultimo giorno per partecipare al mio contest Una ricetta nel cassetto e posso dire finalmente....CI SONO RIUSCITA!!!! Anzi, mi sono riusciti.

Per il giorno di chiusura del contest, ho preso coraggio e ho tirato fuori dal mio cassetto la ricetta che più di tutte mi stava a cuore, perchè ci ho provato più volte senza riuscirci e l'avevo accantonata con l'etichetta "Nun è cos' pe mme!"

E invece, tra venerdì e sabato, mi sono messa d'impegno, ho studiato per una settimana questa ricetta, l'ho stampata, l'ho ristudiata e poi mi sono lanciata.

Dovevate vedermi sabato sera saltellare per tutta la casa gridando "Sfoglianoooooo" con mio marito che mi guardava con una faccia tra il divertito e il rassegnato e mia figlia che mi imitava divertita Smile.

More...

Rosa come il salmone e il colore della prevenzione del tumore al seno

5. ottobre 2012 14:29 | Stampa

Sapevate che il tumore al seno è il più ferquente tra le donne? E che colpisce anche prima dei 50 anni? e, ancora, che colpisce una donna su 10?

Se, come me, non siete molto informate sull'argomento vi consiglio di leggere questa ricerca che ho trovato sul sito della LILT.

A volte pensiamo che queste cose succedano solo agli altri, magari siamo giovani e non ci preoccupiamo dello stile di vita che facciamo, di cosa mangiamo e non conosciamo così bene il nostro corpo da capire se c'è o meno qualcosa che non va.

Bè, le cose accadono anche se non ce le aspettiamo, anche se sembrano ingiuste e anche se siamo giovani, ma la prevenzione aiuta ad affrontare gli eventi negativi con maggiore serenità e ci dà maggiori possibilità di sconfiggere anche un mostro come il cancro.

Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno. Io sono una donna e sono particolarmente sensibile all'argomento, ma anche i mie lettori uomini hanno una madre, una moglie, una sorella, una figlia....quindi l'invito per questo mese, ma non solo, è SENSIBILIZZATE!!!! 

Solo con una corretta prevenzione e informazione è possibile sconfiggere questo male!

Visto il colore della ricetta di oggi, mi sembrava il momento giusto per pubblicare questo messaggio. Se volete potrete trovarne altri sul blog di Ornella che promuove quest'iniziativa. Questa ricetta è per lei :-) 

La RETE in ROSA: PREVIENI


Salmone marinato allo zenzero

 

More...

Picanha!!!

3. ottobre 2012 13:14 | Stampa

Oggi facciamo un viaggio, indovinate dove?

Ma è ovvio!

Nel paese dove ho lasciato un pezzetto di cuore....il Brasile!

Ci sono molte cose che ho assaggiato lì e che ho voglia di replicare, ma questa richiedeva qualche difficoltà in più.

Ma andiamo con ordine.

Avete mai sentito parlare di churrasco, o rodizio? 

Il rodizio è il tipico servizio delle churrascarie brasiliane, può essere di carne o di pesce ma, in etrambi i casi, ha la particolarità di avere come unico limite quello del tuo stomaco e di essere cotto alla brace (non lo stomaco).

Il churrasco, invece, è la preparazione della carne, condita solo con sale grosso e cotta allo spiedo.

In genere funziona così. Voi pagate un prezzo fisso, che dipende dalla churrascaria, e poi il churrasqueiro vi servirà i vari tipi di carne tagliandola direttamente dallo spiedo al vostro piatto, finchè ne avrete voglia.

Ogni commensale avrà a disposizione un bollino dalla doppia faccia, verde se volete essere serviti e rosso se siete sazi e non volete più essere serviti. Una sorta di semaforo :-)

 

 Questa foto l'ho scattata a Rio de Janerio. Eravamo al tavolo con una coppia di sconosciuti  argentini.

Abbiamo conversato tutta la sera, ognuno nella propria lingua, e ci siamo capiti quasi sempre. 

E di cosa possono parlare 2 napoletani e 2 argentini che non si conoscono, seduti alla stessa tavola, in Brasile, se non di calcio?

Ma la regina del churrasco è sicuramente lei, a picanha!

Pensate che, prima di andare in Brasile, non mangiavo carne al sangue. Da quando ho assaggiato la picanha ho cambiato idea, anche perchè è cambiato il mio modo di cucinare la carne.

 

More...

American breakfast pancakes

28. settembre 2012 14:46 | Stampa

Questa è una di quella ricette che, quando vago per il mio archivio "da pubblicare", vedo e penso staiancorallà?, passo oltre e resta lì, nell'oblio....

Eccerto! Mi potesse rispondere mi direbbe che non si può mica pubblicare da sola....ma poi chissà perchè non l'ho fatto prima.

La ricetta, tra l'altro, è una di quelle di Nigella, quindi a colpo sicuro.

Le foto non sono il massimo, ma ho pubblicato di peggio ;-)

Chissà, forse ce ne sono troppe di ricette in rete di pancakes e quindi cercavo di pubblicare cose un pò più originali. Però oggi voglio farlo, tanto una più, una meno che importa....

Quanto sono profonda oggi...davvero, rileggendo mi sono annoiata da sola....

Capitano anche a voi le giornate un pò apatiche in cui il vostro umore è un pò così e non vi va di fare niente? 

Siete ancora lì?

Meglio che vi dò la ricetta, và....

 

More...

Flan al caprino e tartufo su crema di zucca

26. settembre 2012 13:33 | Stampa

Io non seguo gli oroscopi, mai!

Però amo il mio segno zodiacale. 

Per prima cosa è un segno d'acqua e questo mi ricorda il mio amato mare, poi credo sia l'unico segno zodiacale a cui sia stata dedicata una canzone....

"tutto quel che voglio, pensavo, è solamente amoreeeeeeeee".

Il segno zodiacale dei Pesci è rappresentato da due pesci che nuotano in direzioni opposte, questo perchè i pesci sono incapaci di fissare una direzione e sono facilmente influenzabili.

More...

L'immagine può contenere: sMS

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese