Linguine con scarola e colatura di alici di Cetara

17. May 2012 13:56 | Stampa

"Ma che fortuna che hai, tua figlia mangia tuuuuttoooo!

"Ah, magari anche mio figlio mangiasse come lei!"

Le ultime parole famose!

Io non sono superstiziosa, però.....insomma, sono napoletana no...un pò ce l'ho nel DNA.

A Napoli si dice: "Ponn cchiù l'oucchie ca e scuppettate" Cioè, l'invidia può far male più delle fucilate! Quanto sono vere queste parole?

Insomma, è circa un mese che mia figlia ha iniziato a non mangiare alcune cose, poi ha iniziato a rifiutare anche quello che prima le piaceva; infine, da qualche giorno, si nutrirebbe solo di biscotti e polpette e io inizio a dare segni di insofferenza. 

Sarà un periodo. Si, forse passerà....nel frattempo tra me e lei è guerra! Lei rifiuta tutto quello che le propongo ed io le tolgo i generi di conforto...per ora lei è in vantaggio però sto pensando di cambiare tattica. Se non mangia quello che le propongo io, allora non mangerà affatto.....non si lascerà morire di fame, spero.....

 

Ma passiamo alla ricetta che sennò mi infervoro di nuovo.....

Vi ho parlato già della colatura di alici qui: Oggi vi propongo un primo molto semplice e davvero delizioso.

 

 

More...

Budino salato dai sapori antichi

15. May 2012 11:33 | Stampa

Non pensavo che avrei mai preparato un budino salato perchè è una preparazione che associo comunque al dolce. E invece ho dovuto ricredermi...non solo è semplice e veloce da fare, ma è anche versatile e si presta a mille interpretazioni.

Ormai lo sapete che quando inizio un post con frasi tipo "non ho mai..." oppure "è la prima volta che..." in genere si tratta della ricetta per l'MT Challenge....e infatti!

Francesca, ha stravinto quella che passerà alla storia come la tornata che ha visto più ricette in gara, se non erro 202, e si è trovata in un attimo a confrontarsi con una gran bella responsabilità.

Ma se l'è cavata alla grande. E dopo i primi momenti di smarrimento, tutti gli MTC addicted si stanno lasciando conquistare dal budino salato, questo sconosciuto!

Me compresa, e ho affrontato la sfida alla mia maniera, mettendo nel mio budino tutta quella Campania un pò dimenticata o poco conosciuta e costituita dall'incontro di due ingredienti che insieme sono perfetti e sono le cicerchie e la colatura di alici di Cetara. 

 

Budini salati di cicerchie e colatura di alici di Cetara con salvia impanata e fritta

More...

La scazzetta del vescovo....il dolce più buono del mondo per la mia mamma!

14. May 2012 12:15 | Stampa

Ieri era la festa della mamma e in genere non pubblico nel week end perchè tutto il mio tempo lo dedico alla mia famiglia per recuperare quello perso durante la settimana. Quindi non ho potuto dedicare il post alla mia mamma, ma lo faccio oggi!

Anche se non glielo dimostro quasi mai, non so cosa farei senza di lei....noi abbiamo un rapporto un pò così, "a volte" non ci capiamo, neanche parlassimo due lingue diverse, ma alla fine siamo sempre insieme! E spero che non leggerà mai questo post altrimenti sono finita!

In più, per la prima volta, ho ricevuto il lavoretto che mia figlia "ha fatto" all'asilo, con un bigliettino che diceva che, anche se non lo sa ancora dire, lei mi vuole bene....e speriamo!

Per questa festa così speciale, ho preparato per la mia mamma, e per me, il dolce più buono del mondo!

Approfittate di questo periodo, fornitevi di fragole e fragoline e FATE questo dolce, perchè è davvero incredibile....poi non dite che non ve l'ho detto!

Questa che vi posto oggi è la versione di Salvatore De Riso, ma se volete assaggiare l'originale dovete recarvi a Salerno, nella storica pasticceria Pantaleone.

Questo dolce nasce quasi un secolo fa e prende il nome dal suo magnifico colore che ricorda il copricapo indossato da vescovi e cardinali, appunto, scazzetta in dialetto. 

 

More...

Pie di salsicce e spinaci di Nigella

11. May 2012 13:56 | Stampa

Che tutti i suoi dolci fossero una garanzia ne ero certa ma ora che ho provato anche una sua torta salata, che dirvi.....sono sempre più convinta delle perfezione di questa donna! Non sbaglia un colpo!

Anche se, da brava napoletana, già me la immaginavo con i friarielli questa pie, ma dovrò aspettare l'inverno per fare questa prova.

E se pure mio suocero ne è rimasto colpito, vi assicuro che è da provare!

In particolare la pasta è stata una scoperta grandiosa, dal metodo di lavorazione, alla friabilità, al sapore, al profumo...una pasta perfetta e molto versatile....provatela!

Mi spiace solo che la foto non le renda giustizia ma , come dicevo, avevo i suoceri a cena e non sono riuscita a fare meglio.

More...

Cannoli di orata su crema di patate al rosmarino

9. May 2012 15:27 | Stampa

Oggi vi propongo ancora una ricetta di Mauro Improta che è perfetta in questo periodo perchè è anche leggera. Si avvicina il momento tanto temuto della prova costume e quindi uno sguardo alla bilancia è d'obbligo, ma non per questo è necessario mangiare solo pesce bollito e insalatine.

Questa è anche una ricetta semplicissima da fare, richiede solo 25 minuti per la preparazione ed è anche carina da presentare, l'unico problema sarà sfilettare l'orata ma a questo c'è rimedio....la mancia al pescivendolo!

More...

La mia ricetta su

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi

Image and video hosting by TinyPic

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

Anch'io sono

mtcm

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese

TextBox