E ci mancava solo il gruppo su Facebook....

24. aprile 2012 15:18 | Stampa

Ormai lo sapete. Dal 5 al 28 di ogni mese nella mia mente frulla un unico pensiero, la ricetta dell'MTC. E non basta aver già ideato una ricetta, magari anche soddisfacente, no!

La mente continua a girare in tondo fino a che non si imbatte in altra idea e si quieta solo dopo averla realizzata. In genere però non ci penso ogni giorno, per fortuna.

Questo mese però, non c'è giorno che non se ne parli, complice un gruppo che abbiamo creato su Facebook composto da persone con le stesse psicosi mentali da MTC....

E via ogni giorno sfilate di prelibatezze sempre più accattivanti, sempre più creative, sempre più sfrontate....e la mente gira....Eppure io non amo la competizione, anzi cerco di evitarla.

E vabbè, vi mancavano le mie elucubrazioni da MTC....

Volevo provare una versione con la frutta, perchè con la crema frangipane è quasi un classico e quindi la mia scelta è ricaduta sulle fragole che iniziano a riempire i banchi della frutta.

Cercavo un accostamento un pò insolito e l'ho trovato nel libro di Sal De Riso "I dolci del sole", che ultimamente sfoglio spesso.

Infine ho scelto una frolla un pò rustica perchè ho pensato ci stesse bene, quindi ho scelto una farina integrale al farro e grano saraceno ma, secondo me, va bene anche una semplice farina integrale.

Per questa versione ho fatto anche delle monoporzioni.

Torta frangipane glassata alle fragole con crema al rosmarino e fragole spadellate

More...

Soffiato di pastiera e che la sfiga sia con me.....

27. marzo 2012 12:11 | Stampa

Si avvicina la Pasqua e nel web abbondano le ricette, regionali e non, inerenti a questa festività.

Oggi io vi propongo una pastiera "moderna", diversa da quella tradizionale, una ricetta di De Riso (si, ancora lui....mi è presa la fissa!). Però vi avverto, è la  torta più sfigata del mondo....si perchè mi ha procurato, nell'ordine le seguenti sfighe:

  1. Mi sono tagliata un dito per affettare l'arancia candita, ma a livello che sto con le farfalline per reggere i due lembi di pelle...
  2. Per medicarmi, che a momenti svenivo, ho quasi bruciato il disco di frolla (alla fine mi è venuto croccantino e leggermente abbronzato)
  3. Nonostante lo sapessi, ho sbagliato la dose di acqua per sciogliere la gelatina, e quindi la torta una volta scongelata è collassata su sè stessa
  4. Nonostante il mio istinto suggerisse di aggiungere della pectina allo sciroppo di copertura, mi sono ostinata a seguire la ricetta e lo sto ancora togliendo dal frigorifero
Nonostante tutto la torta era fantastica! Delicata, bella e sapeva quasi di pastiera....la rifarò certamente evitando gli errori di cui sopra.
 

More...

Le mie crepes dolci

23. marzo 2012 15:54 | Stampa

Come sapete, questo mese la sfida dell'MTC prevede le crepes.

Ho già postato la mia proposta salata e le baby crepes, oggi vi propongo le mie due ricette dolci.

Sì, due! Perchè con la dose prevista dalla ricetta di Giuseppina ho fatto la moltiplicazione dei pani e delle crepes e ho sfogato la fantasia fino all'ultima crepe rimasta.

La prima è una versione "rhum e pera" della crepe Suzette, con tanto di flambè, che non sono riuscita a documentare per la mia incapacità di fotografare Frown.

Crepes Rhum e pera, one shot

 

Ingredienti per 2 persone:

4 crepes secondo la ricetta riportata qui 

50 ml di succo di pera

1 pera piccola

2 cucchiai di zucchero

20 gr di burro

3 cucchiai di Grand Marnier

4 cucchiai di rhum più altri 2 per il flambè

  

More...


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi