Acqua pazza di pezzogna e una passione inconfessabile

19. aprile 2012 12:19 | Stampa

Quando ero all'università c'era un appuntamento fisso, immancabile. 

Con mia madre in ufficio tutto il giorno pranzavo quasi sempre da sola e quindi cercavo un pò di compagnia. E' incofessabile perchè, forse, molti dei miei colleghi blogger non approverebbero la mia assidua frequentazione della Prova del Cuoco.

E vabbè, pazienza....a me Antonella Clerici mi sta simpatica proprio perchè non sa cucinare ma ci prova e poi io non sono così categorica sulla cucina.

Ci sono persone che non sanno cucinare, non amano farlo ma devono farlo per necessità, ben vengano piccoli aiuti o trucchetti, anche poco convenzionali e a volte proprio sbagliati, che però consentono di preparare piatti che altrimenti non ci si sarebbe mai sognati di preparare.

Poi ci sono quelli che non sanno cucinare ma vorrebbero imparare a farlo nel modo corretto, senza scappatoie. 

Secondo me, una cosa non esclude l'altra e una civile convivenza tra le due scuole di pensiero è possibile.....detto questo, forse perderò la metà dei miei follower, pazienza ma io la penso così.

Come al solito ho perso il filo.....parlavo della mia passione inconfessabile....Grazie alla Prova del Cuoco ho conosciuto un cuoco, mio conterraneo, chef di uno dei ristoranti più importanti di Napoli (dove mio marito non mi ha mai portato nonostante io gliel'abbia cheisto apertamente), giovane, simpatico e pure bellino.... Sto parlando di Mauro Improta.

 Immagine presa da http://malvarosa.karmastudio.it

More...

Ritorna l'appuntamento con The Recipe-tionist

12. aprile 2012 13:46 | Stampa

Ma stavolta sono di nuovo ospite Smile

E' stata dura scegliere solo 5 tra le ricette che mi avete "copiato" il mese scorso, ma alla fine una scelta si deve fare e sono felice di non essere stata io a scegliere il vincitore, perchè sinceramente avrei tirato una monetina.

Questo mese l'arduo compito tocca a Stefania e il fatto che sia lei The Recipe-tionist di aprile mi rende felice per almeno 2 motivi....il primo è che così non può più dire che non vince mai niente Wink e il secondo è che il suo blog è proprio fico! 

Spesso ci penso, io amo molto cucinare e ovviamente amo mangiare, e lei come me; però io di fronte ad una difficoltà in genere mi butto giù, spesso rinuncio perchè credo che la sfida sia troppo impegnativa per me e per la paura di non riuscirci, preferisco non provarci affatto, lei no. 

Lei non solo affronta la sua sfida con carattere ed energia, ma si prende pure il carico degli altri, e non sempre questo è visto di buon occhio....chissà perchè...

Per farle onore, e anche per renderle il compito più arduo, ho scelto 2 sue ricette e ve le propongo entrambe visto che ieri non ho pubblicato, quindi sono in debito....

Tabulè con verdure

More...

Tortino di pane cotto con le triglie

10. aprile 2012 12:29 | Stampa

Sapete, ci sono diverse cose tristi che accompagnano la fine delle vacanze pasquali. La prima è la fine delle vacanze, la seconda è l'inizio della dieta che incombe (ehehehe, prima o poi si dovrà pure iniziare) e infine mi avanzano tante di quelle uova di cioccolato che il punto 2 diventa sempre più difficile.

La cosa più divertente è che le uova non sono nemmeno le mie, bensì di mia figlia che, a 17 mesi, il cioccolato non lo mangia....

Dovrò inventarmi qualcosa da mangiare a colazione, in modo da non avere troppi sensi di colpa e tutto il giorno per smaltire, fino ad esurimento scorte.

Nel frattempo oggi vi propongo un antipasto di pesce che è lì in archivio da un pò troppo tempo....

More...

Salmone con panure di erbe magiche e concassè di pomodori

6. marzo 2012 12:34 | Stampa

Immagino la vostra faccia mentre leggete "erbe magiche" nel titolo della ricetta....tranquilli, non ho iniziato ad usare droghe nelle mie ricette, ma erbe aromatiche che sono diventate magiche e magico è l'odore e anche il sapore Tongue out

Erbe Magiche è un prodotto derivante dalla trasformazione di erbe aromatiche macinate fresche, appena raccolte ed addizionate con sale marino fino per consentirne la conservazione.

Può essere utilizzato come condimento a caldo o a freddo per piatti di pesce, carne, minestre, patate, bruschette e pizza bianca.

Differisce dagli altri insaporitori presenti sul mercato per i seguenti motivi:

  • le erbe sono conservate fresche e non essiccate
  • gli oli essenziali vengono preservati e non c'è alcuna alterazione del profumo di origine
  • si conserva in vetro e non in plastica e la percentuale di sale è inferiore al 60%
Con queste splendide Erbe Magiche ho preparato dei profumatissimi filetti di salmone.

More...

Tagliata di tonno con pesto di mandarini

9. febbraio 2012 12:52 | Stampa

In questo periodo sono circondata da batteri...mia madre è a casa da 10 giorni con faringite e bronchite, mia figlia ha appena superato l'influenza e ha ancora tosse e raffreddore, io, tra casa, babysitteraggio forzato e lavoro, mi reggo in piedi a stento....quindi l'abuso di mandarini è l'unico modo per superare questo inverno freddissimo e cercare di mantenermi in salute, perchè se mi ammalo io è finita!!!

Quindi, in questo periodo, sì al mandarino non solo a merenda, ma anche come accompagnamento al piatto principale.

Io trovo che l'accostamento con il tonno sia azzeccatissimo!  

 

More...


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi