Melenzane a funghetto dietetiche

13. aprile 2010 11:08 | Stampa

 

Si tratta di un contorno che adoro e che mi piace cucinare spesso....ma, ahimè, la frittura va evitata come la morte e quindi.... di necessità virtù!

In questa ricetta propongo un modo per preparare le melanzane evitando la frittura; si adatta a qualsiasi tipo di ricetta che preveda le melanzane tagliate a cubetti. Restano croccanti e sono buone anche se, è inutile che ve lo dica io, la morte della melanzana è fritta in padella!

Qui le proporzioni tra gli ingredienti vanno a farsi benedire...ognuno ne fa quante gliene pare. Inoltre per me è troppo difficile dare proporzioni esatte per ogni ricetta, perchè le cambio continuamente.

 

Ingredienti:

Melanzane lunghe

Pomodorini freschi

olio extravergine d'oliva

basilico fresco

1 spicchio d'aglio 

sale q.b

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 200 gradi C.

A me piace conservare il sapore amarognolo delle melanzane, quindi le lavo e le taglio con la buccia a cubetti di 2 cm circa senza spurgarle, ma se preferite potete eliminare la buccia e metterle in uno scolapasta cospargendole di sale grosso per una mezz'ora, poi le strizzate dalla loro acqua che perderanno a contatto col sale e sono pronte per la cottura.

Metterle in una padella antiaderente che avrete preriscaldato sul fuoco con un pò di sale (evitate il sale se le avete fatte spurgare) e mescolare di tanto in tanto in modo che non si attacchino al fondo della padella e che cuociano da tutti i lati uniformemente.

L'operazione richiederá al massimo 6-7 minuti.

Mettete le melanzane calde su una teglia, conditele con un filo d'olio e mescolatele. Disponetele in modo da creare un unico strato e infornate per 15 minuti circa.

Nel frattempo preparate il sugo. In una padellina far rosolare uno spicchio d'aglio in pochissimo olio, unire i pomodorini che avrete lavato e tagliato a cubetti e lasciare cuocere a fuoco medio per 10-15 minuti. Aggiustare di sale e cospargere di basilico fresco tritato.

Unire il sugo così ottenuto alle melanzane e , se vi fa piacere, potete aggiungere del parmigiano grattuggiato.

Quasi non vi accorgerete che le melanzane non sono fritte, quasi!

 

Con questa ricetta partecipo all'iniziativa FOR FAMILY FOOD

 

 

Comments (2) -

Angela Ercolano Italy
28/10/2011 12:29:37 #

buone! devo provare perchè in effetti io le faccio sempre fritte Smile

Reply

kate
15/06/2015 14:23:57 #

Grazie per questa versione dietetica! La mia famiglia è di origini campane, mia madre le preparava spesso a casa, e me la fa ogni volta che sono giù in vacanza. Non sono brava  in cucina come lei, questa  ricetta di sicuro la proverò..

Reply

Pingbacks and trackbacks (2)+

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

L'immagine può contenere: sMS

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese