Cioccolato plastico

9. November 2011 13:00 | Stampa

-4

Mancano 4 giorni al 1 compleanno della Patata e la mia cucina è in fermento, mi sento più decorativa che mai e nel mio frigo vivono strane creature in pasta di zucchero.

Domani sarà il momento del cioccolato plastico che userò per le decorazioni di colore scuro.

ma già una volta mi sono cimentata con questa preparazione, a dire il vero con un pò di terrore....

Avevo fatto un giro sul web per trovare ricette, esperienze e ispirazioni ma avevo trovato scene di panico, suggerimenti del tipo "perdete ogni speranza o voi che entrate".....chi diceva che tanto la prima volta mi sarei dannata, chi diceva che poi veniva molliccio ed era impossibile da lavorare; mi sono avvilita!

Poi però, data la mia testardagine, ho voluto provare....male che va butto tutto. E invece, benissimo al primo tentativo, velocissimo da fare, bello da lavorare e di sapore molto meglio della pasta di zucchero perchè (che ve lo dico a fare) è CIOCCOLATO!

Quindi prima di postare la ricetta, ecco le mie rose di cioccolato plastico  

 

E per vedere su cosa le ho usate andate qui.

E ora la ricetta:

Ingredienti:

200 gr di cioccolato fondente (o bianco se vi serve bianco)

30 gr di glucosio

20 gr di acqua

30 gr di zucchero 

Preparazione:

Mettete l'acqua e lo zucchero in un pentolino e lasciate cuocere fino ad ottenere uno sciroppo. A questo punto aggiungete il glucosio e lasciate andare ancora un pò finchè il glucosio non si scioglie, quindi togliete dal fuoco.

Nel frattempo avrete sciolto il cioccolato nel microonde o a bagnomaria come vi è più comodo e aggiungete lo sciroppo di zucchero e glucosio mescolando. Vedrete che il cioccolato comincerà ad avere una certa consistenza dopo circa 5 minuti che mescolate, vuol dire che è pronto anche se resterà ancora un pò liquido.

Al momento non è ancora lavorabile. dovrete avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per un giorno circa, per dare il tempo al glucosio di dare quella consistenza "plastica" appunto.

Passato questo tempo sarà lavorabilissimo.

Comments (2) -

paolafaby Italy
11/9/2011 6:59:42 PM #

Ma è bellissimaaaaaaaaaaa !! *_____* Devo trovare il glucosio !!! Mi piaceeeeeee troppo !!! Complimenti davvero sei stata bravissima !!!

Reply

valeria Italy
11/10/2011 9:18:48 AM #

Grazie Smile

Comunque se non trovi il glucosio lo puoi sostituire con un uguale quantitativo di miele.

Non ho provato, quindi non so garantire sul risultato, però dicono sia lo stesso.

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi