Sacher Torte

12. dicembre 2011 12:13 | Stampa

Se gli austriaci sapessero che esiste lo Strega, la ricetta della Sacher sarebbe così.

Sono ancora alle prese con The recipe-tionist

e con il blog di Cristina ed era da tanto tempo che volevo provare, anzi ri-provare, a fare la Sacher Torte.

La prima volta andò malissimo, per cui quando ho visto la ricetta ho deciso di approfittare!

Questa volta, per non sbagliare, ho deciso di seguire la ricetta alla lettera, facendo attenzione a tutti i passaggi e finalmente mi è riuscita!

Certo che non è proprio adatta a questo periodo, visto che si avvicinano le feste e magari sarebbe meglio tenersi più leggeri, ma la tentazione era tale che ho dovuto provare. 

Ingredienti:

(Secondo Cristina)

per la torta

150 g di cioccolato fondente al 70%

130 g di burro ammorbidito

100 g di zucchero a velo

5 uova, separando tuorli e albumi

mezza bacca di vaniglia

100 g di zucchero

150 g di farina 00

per la farcitura

200 g di gelatina di albicocche (io marmellata)

per la glassa

100 g di zucchero

150 g di cioccolato fondente al 70%

90/100 ml di acqua minerale

Preparazione:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde lasciarlo intiepidire, nel frattempo montate il burro e lo zucchero a velo e poi aggiungete i tuorli uno alla volta. Aggiungete la vaniglia e il cioccolato fuso e incorporate bene all'impasto. 

Montate gli albumi a neve ben ferma e aggiungete lo zucchero a pioggia mescolando dall'alto verso il basso per non farli smontare, incorporate all'impasto al cioccolato e mescolate stando attenti a non smontare l'impasto.

Imburrate ed infarinate uno stampo di circa 22 cm di diametro, versatevi il composto e cuocete per 45 minuti circa.

Una volta cotta lasciate raffredare per una mezz'oretta, poi sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Tagliare il dolce in due dischi più o meno della stessa altezza e farcite con la marmellata che avrete reso più fluida, scaldandola per qualche minuto sul fuoco. Poi spennellate anche all'esterno con la marmellata.

 

Mettete in un pentolino gli ingredienti per la glassa (io ho aggiunto 2 cucchiai di Strega, che ci stavano divinamente) e portate a bollore per 7/8 minuti.

Lasciate riposare un paio di minuti e glassate il dolce che avrete sistemato su una gratella con sotto della carta da forno per raccogliere la glassa in eccedenza.

Fate riposare per almeno 4 ore in frigorifero.

Di seguito la prova gradimento:

 

Comments (2) -

elifla Italia
12/12/2011 15:08:43 #

Sono contentissima che finalmente ti sia riuscitala Sacher...che detto tra me e te ...va bene sempre !!! Laughing , bacioni, Flavia

Reply

cristina b. Italia
12/12/2011 19:59:17 #

bravissima!! sei andata sul difficile questa volta ;)))
ma quanto buona è la Sacher??!?
grazie ancora, un abbraccio

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

L'immagine può contenere: sMS

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese