Due pomeriggi particolari....

17. February 2012 12:44 | Stampa

E potrei fermarmi qui.....ma come posso non raccontarvi di questi due giorni così carichi di emozioni, sapori, profumi e di bontà?

Quindi oggi niente ricetta....solo Luca Montersino!

Vi parlerò del corso organizzato dalla scuola di cucina CucinAmica di Napoli, strutturato in due pomeriggi di full immersion nella pasticceria dolce e salata del Maestro Luca Montersino.

Carmela e Giorgia, che dirigono la scuola, ci hanno accolto con grande gentilezza e calore, facendoci sentire immediatamente come a casa e poi....tadà... mi volto e dietro il bancone è già lì che si prepara per la sua lezione con un grande sorriso....

Ma andiamo con ordine....Primo giorno, argomento pasticceria dolce....

Il Maestro ci presenta 3 torte, tra cui una novità, una crostata presentata come una torta moderna, con l'inserimento di una gelèe ai frutti rossi al suo interno e inzierei proprio dalla crostata Rosso Lampone 

Qusta crostata ha la particolarità di essere senza glutine, senza zucchero e senza latticini, in pratica, oltre ad essere bellissima, può essere mangiata da chiunque. La pasta frolla è di riso, al suo interno c'è una frangipane al pistacchio e, come dicevo prima, una gelè ai frutti rossi, ed è guarnita da un disco di chibouste al cioccolato e da lamponi freschi.

Ecco l'interno, prima dell'assalto....

La seconda torta è la Chic, di cui vedete una fetta nella foto sopra.

Questa è stata la mia preferita, fresca, particolare, dalla nota leggermente alcolica (ecco perchè mi è piaciuta), elegante, di un bellissimo colore rosa, il nome è davvero azzeccato perchè è mooolto chic.

Si tratta di una bavarese al cioccolato bianco e pompelmo rosa con un biscuit alle mandorle a formare gli strati e sopra una gelèe al pompelmo rosa, campari e Moscato d'Asti, in pratica non mangiate una torta, state bevendo un aperitivo....B U O N I S S I M A!!!

And the last but not the least...l'apoteosi dello zucchero e già a sentire il nome ho preso 3 kg...Armonia di caramello

Una crostata con mousse al cioccolato, caramello salato e frutta secca caramellata.

In sostanza abbiamo visto dall'inizio alla fine (perchè ha preparato davanti ai nostri occhi tutto ma proprio tutto) la preparazione di 3 torte, o meglio "solo" 3 torte, come ha detto lui....ma si trattava di 3 torte che comprendevano molte più basi.... pastafrolla, frangipane, mousse, bavarese, gelèe, caramello sia dolce che salato, chibouste, oltre ad una mini lezione sul temperaggio del cioccolato, con le dovute differenze tra il cioccolato bianco e fondente e forse dimentico qualcosa, ma il ritmo è stato molto frenetico.

E il risultato grandioso

Alla fine della lezione non ho il coraggio di avvicinarlo, tanto più che avevo anche dimenticato il libro "Peccati di gola" da farmi autografare....vabbè tanto lo rivedevo il giorno dopo.

La lezione successiva si parla di pasticceria salata ed esordisce spiegandoci la funzione dello zucchero nella pasticceria dolce e di come questa funzione sia importante anche in quella salata, pur non essendoci lo zucchero. Poi parliamo di tutti quegli ingredienti che svolgono questa importante funzione ma che hanno un potere dolcificante molto più basso dello zucchero e che quindi possono essere usati nel salato come, il maltitolo, l'inulina e il latte in polvere. 

Inizia la preparazione dalla pasta frolla salata, che sarà la base per la freschezza estiva, una panna cotta al tonno con una gelèe al pomodoro...in pratica una trasposizione dal mondo dolce al salato e credo sia l'apetizer più buono che io abbia mai mangiato, sembra un mignon dolce, tanto è bello.

Poi prepara i panini al latte con mini burger di pollo e ci fa una lezione sui lieviti e sull'armonia delle forme anche nel salato, che ci dà la differenza tra rosticceria e  pasticceria salata e che definisce una preparazione/presentazione "professionale" se fatta per lavoro, "fatta bene" se fatta a casa.

 

Poi andiamo sul semplice, e prepara dei finanzieri alle olive verdi, di una semplicità disarmante ma altrettanto originali.

Ed infine prepara i cannoli siciliani salati, sempre davanti ai nostri occhi, compresa la frittura, e prepara un ripieno che non è semplicemente una ricotta stemperata ma una vera e propria mousse, delicata e spumosa.

...e la maionese? Comprata al supermercato? Macchè, fatta davanti ai nostri occhi, frullatore ad immersione alla mano!

Ricapitolando sono stati due pomeriggi, pieni, intensi ed emozionanti e alla fine nonostante la mia timidezza sono riuscita a farmi una foto con lui e a fargli firmare il libro.

Comments (15) -

Raffaella - Il sorriso vien mangiando
2/17/2012 4:00:49 PM #

Vale che belloooooooooooooooooo!!! Congratulazioni per questa splendida avventura!!! **______________________________**  Bacioni!

Reply

valeria
2/17/2012 4:23:05 PM #

Grazie....è stato davvero emozionante!
Buon week end!

Reply

Mercoledì
2/17/2012 4:20:13 PM #

Che bella giornata! Ma quante cose buone avete fatto?!? Troppe! ^__^
T'invito a partecipare al mio Contest
buhbuhbutter.blogspot.com/.../...y-1-birthday.html
T'aspetto! ^_^

Reply

valeria
2/17/2012 4:23:53 PM #

Troppe....vedessi la velocità con cui ci siamo razzolati tutto Wink Vengo a dare un'occhiata...

Reply

Bucci
2/17/2012 4:24:03 PM #

Che bello! Anch'io sono stata ad un suo corso, però solo di una serata (durata 4 ore!)... che fortuna aver fatto due pomeriggi!!!

Reply

valeria
2/17/2012 4:36:53 PM #

Davvero una fortuna...ed è successo davvero per caso!

Reply

ilaria
2/17/2012 4:33:49 PM #

Un sogno...beate te!!!

Reply

valeria
2/17/2012 4:37:32 PM #

Per fortuna un sogno realizzabile Wink

Reply

Helga & Magali
2/17/2012 7:13:50 PM #

Valeria che meraviglia, immagino la tua emozione, grazie per averci reso partecipi di quest'avventura!  C'è solo l'imbarazzo della scelta tra dolce e salato, e poi quello che sconvolge che ha fatto tutto questo in due pomeriggi! Baciotti e auguri a Birba da parte di Magali

Reply

valeria
2/18/2012 8:24:56 AM #

Vero eh?....grazie da parte di Birba Wink

Reply

Monique
2/18/2012 9:38:15 PM #

Cavoli che invidia!!!!! Hai fatto benissimo a partecipare, chissà che emozione!!! Un bacio
Monique

Reply

valeria
2/20/2012 6:16:53 PM #

E' stato molto bello!

Reply

elena
3/10/2012 12:39:40 AM #

Stavo cercando una ricetta per il recipetionist e mi sono imbattuta in questa tua splendida avventura...ma allora è simpatico davvero? dalla tv lo sembra!
che bello, sono contenta per te, ci andrei volentieri anch'io ad un suo corso...splendido reportage, un bacio e buon  w-e!!!

Reply

valeria
3/10/2012 10:21:00 AM #

Grazie Elena, è sicuramente una persona molto disponibile ed un ottimo insegnante, e ovviamente molto professionale.

Reply

Anna Luisa
3/18/2012 7:37:59 PM #

Quanto avrei voluto esserci...:-((( Purtroppo non era destino, in quei giorni stavo a letto con la febbre...però vi ho pensato e soprattutto che io e te abitiamo troppo vicine per non esserci ancora incontrate Wink
A presto
Anna Luisa

Reply

Pingbacks and trackbacks (1)+

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi