Ultima, lo giuro! Frangipane al lemon curd e dark tea

27. aprile 2012 12:00 | Stampa

Questa volta sono stata provocata....giuro che avevo trovato la pace dopo la mia ultima infornata. Poi mio suocero mi regala un barattolo di lemon curd fatto con le sue manine e potevo mai io non infilarlo in una bella crostata frangipane? Cosa avreste fatto al mio posto? Poi mi erano avanzati quei 100 gr di mandorle, si sà che poi si rovinano, meglio usarle!

Vabbè, non ho scuse! Il fatto è che ci siamo lasciati prendere la mano e poi questa crema è deliziosa, versatile e così veloce da fare che il neurone ci va a nozze!

Questa è proprio una versione adatta all'ora del tè anzi, il tè ce l'ho messo proprio dentro e in abbinamento con il limone smorza il dolce della crema alle mandorle rendendola deliziosa ed equilibrata.

 

Ingredienti (con questa dose ho fatto una crostata da 24 cm di diametro e 3 tartellette) :

Per la frolla morbida: 

100 gr di burro 

350 gr di farina

2 uova

150 gr di zucchero semolato

un cucchiaino e mezzo di lievito per dolci

zeste di un limone bio 

un cucchiaio di Cherry

Per il ripieno:

Crema frangipane di Ambra, ormai la conoscete a memoria (io sì)

Curd al limone (di mio suocero)

mandorle in lamelle

gelatina al tè per lucidare

Preparazione:

Preparate la frolla impastando tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Questa frolla resterà un pò morbida e non si potrà stendere con il mattarello e non sarà necessario farla riposare.

Nel frattempo preparate un tè, mettendo in infusione un paio di cucchiai abbondanti di tè nero in foglie lunge in circa 250 ml di acqua bollente.

Preparate la frangipane come descritto qui aggiungendo due cucchiai di tè al posto dell'acqua di fiori d'arancio.

Imburrate uno stampo per crostate e tre stampi per tartellette e "infarinateli" con lo zucchero semolato, si sformeranno perfettamente e di formerà una gradevole crosticina.

Foderate il fondo degli stampi col la frolla che preleverete a "pizzichi" e questo è un passaggio più difficile da spiegare che da fare.

Con le dita prendete dei pezzetti di frolla grandi quanto noccioline e foderate completamente il fondo dello stampo dal bordo fino al centro; rinforzate il bordo aggiungendo un giro di frolla per rialzarlo leggermente. 

All'interno spalmate il lemon curd e la crema frangipane, distibuite le lamelle di mandorle e infornate a 180° per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la gelatina. Io ho utilizzato una bustina di tortagel, che in genere si fa sciogliere con acqua, zucchero e qualche goccia di limone. Io ho sostituito l'acqua con il tè precedentemente preparato.

Una volta sfornate le torte spennelate la gelatina in superficie.

 

E questa è un'altra ricetta per l'MTC di aprile

 

 Inoltre partecipa alla raccolta di  dolci per "L'Albero Goloso"

 

Che ha come fine quello di realizzare un e-book destinato alla vendita e il cui ricavato verrà interamente devoluto alla fondazione

 

Infine vorrei esprimere la mia solidarietà a Gino Sorbillo, che stanotte ha visto la sua storica pizzeria distrutta dalle fiamme. 

La pizzeria Sorbillo è un'istituzione a Napoli e in tutto il mondo; l'ennesima parte buona della mia città che viene distrutta, calpestata e la cosa mi addolora tantissimo.

Sono sicura che riaprirà più bella di prima.

 

Comments (12) -

TataNora
27/04/2012 15:20:01 #

Confesso: ho perso il conto  e pure la ragione(la seconda per modo di dire: non l'avevo mai avuta!) con tutto ciò che stai sfornando... pure con il te!
Altro che battere tutti i record: questa volta inpiantiamo tutto il web con le frangipane!
Brava Valeria.
Nora

Reply

valeria
27/04/2012 15:35:53 #

Ti confesso che sta capitando anche a me Wink Questo mese mi è sembrato interminabile....

Reply

Antonietta
27/04/2012 15:48:42 #

Ero partita immensamente estasiata per questa tua frangiapane e per le bellissime foto raffinate ed eleganti, ma quando ho letto della pizzeria di Sorbillo é calato immediatamente un velo di tristezza sul mio viso. Comunque i napoletani hanno la capa tosta....speriamo bene!

Reply

valeria
27/04/2012 16:05:42 #

Antonietta, pare che almeno non sia doloso....è una magra consolazione lo so!

Reply

Patty
27/04/2012 16:01:51 #

Certo che con i limoni meravigliosi che ci sono nella tua terra ed il profumo del te, queste tortine devono essere inebrianti. Però adesso riposati, non ci pensare più. A me è rimasta una macchia a forma di torta sulla natica sinistra e credo che sia voglia di Frangipane.  Se continuo a vederle in giro alla fine la voglia si trasforma in nausea!
Ti abbraccio carissima, le tue sono veramente strepitose!

Reply

valeria
27/04/2012 16:14:14 #

Grazie Patty, si basta....questo week end mi rifaccio con Nigella!

Reply

Ylenia
27/04/2012 17:01:48 #

Che meravigliosa ricetta, devo provare anch'io il frangipane. Hai  utilizzato lemon curd e mandorle al meglio. Grazie aver partecipato alla raccolta, spero davvero ne venga fuori qualcosa di bello ed importante. ps: mi dispiace  tantissimo per la pizzeria, purtroppo c'è troppo male in questo mondo. Faccio il mio in bocca al lupo ai proprietari augurando loro di non mollare!

Reply

elena
27/04/2012 18:09:45 #

Questa però è speciale ...mi sono sfuggite le altre lo ammetto...ma di queste frangipane c'è piene il web...complimentoni mi piace un sacco!!!!
il lemon card lo metterei pure sulla pizza...proprio questa settimana ho provato un card all'albicocca...sai che non è male, lo posterò prima o poi...bacioni

Reply

alessandra
27/04/2012 21:15:23 #

mi  unisco alla solidarietà a gino Sorbillo, che associo ad una delle pizze migliori che io abbia mai mangiato- e alla tua città, che non merita che si verifichino episodi del genere. Posso comprendere il tuo stato d'animo perchè io mi sento uno straccio, ogni volta che vedo Genova violata, siano intemperie, intemeranze o atti di manifesta delinquenza.
Certo che parlare di torte risolleva- e se di torte alle mandorle e al lemon curd ancora di più Smile
Grazie ancora e buona serata

Reply

cristina b.
27/04/2012 22:02:14 #

e mo' basta eh... che sennò la stefania come fa a vincere??? ;)))
troppo brava, e che bello avere il suocero che fa il lemon curd!

Reply

isaporidelmediterraneo.blogspot.com
29/04/2012 23:42:04 #

E' semplicemente perfetta, brava Valeria e non credo sara' l'ultima.
A presto

Reply

dauly
30/04/2012 19:25:01 #

questa me la ero persa, ma d'altronde tutte e 200 le versioni non sono proprio riuscita a vederle!
tanta solidarietà a Sorbillo, episodi incresciosi che violano continuamente il nostro Paese!

Reply

Pingbacks and trackbacks (1)+

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi