Insalata di riso rosso con gamberi e asparagi

21. maggio 2012 21:32 | Stampa

Vi scrivo dall'oltretomba, la mia! 

Venerdì mia figlia è tornata dall'asilo con la febbre alta, forse il motivo della sua inappetenza degli ultimi giorni, e abbiamo passato un week end chiusi in casa. La cosa divertente, si fa per dire, è che dopo due giorni la lista dei caduti si è allargata notevolmente e ora sia io che mio marito siamo a casa con l'influenza e anche entrambe le nonne. 

Potrei usare mia figlia come arma di distruzione di massa :-)

Nonostante tutto questo week end ho cucinato, anche perchè il mese scorso ho saltato un appuntamento che mi piace molto e non volevo che si ripetesse.

Un pò di tempo fa, mentre facevo la spesa, ho scoperto questo riso, mi sono incuriosita e l'ho preso....bè, quale occasione migliore per utilizzarlo, se non il giochino di Vale e Cinzia sui colori, questo mese il colore è proprio il rosso!

Il riso rosso della Camargue (una regione della Francia) è un riso integrale, dal chicco lungo e dal colore rosso naturale. Ovviamente è molto scenografico e, in cottura, resta sempre croccante, quindi è ideale per le insalate di riso.

Inoltre ho scoperto che è un ottimo rimedio naturale contro il colesterolo. Meglio di così.......

  

 

Ingredienti per 2 persone:

180 gr di riso rosso

300 gr di gamberi

10-12 asparagi

succo di 1/2 limone

un cucchiaio di olio evo

prezzemolo

1/2 cipolla

una foglia di alloro

un cucchaino di semi di coriandolo

granella di pistacchi

sale e pepe

Preparazione:

Sgusciate i gamberi, tenete le code da parte e ponete le teste e i carapaci in una pentola dai bordi alti insieme alla cipolla, il prezzemolo e l'alloro, aggiungete abbondante acqua, salatele e portate a bollore. Fate ridurre a un pò più di metà, considerate che ci dovete cuocere il riso. Ci vorrà circa una mezz'ora.

Filtrate il brodo di gamberi e ponetelo nuovamente nella pentola, portate a bollore e cuocetevi il riso, secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione, per me circa 20 minuti.

Nel frattempo preparate gli asparagi, tenete solo le punte più tenere, lavateli con cura e tagliateli a pezzetti lunghi circa 3-4 cm. In un padellino fate rosolare un pò di cìpolla tritata con un filo d'olio e cuocetevi i gamberi per non più di 5 minuti. Tagliate anche questi a pezzetti, lasciandone 2 interi come decorazione.

Qunado mancheranno 6- 7 minuti dal termine della cottura del riso, versate nell'acqua di cottura anche gli asparagi,  che cuoceranno con il riso. Quindi scolate e passate sotto l'acqua fredda.

Preparate un'emulsione con il succo di limone, i semi di coriandolo pestati, il sale e il pepe e l'olio e conditeci il riso, mescolado anche 

con i gamberi.

Servite decorando con il gambero intero e la granella di pistacchi, che io ho dimenticato Tongue out

Con questa ricetta partecipo a Colors and food, what else?

 

....e al contest "Crostacei e molluschi" di About Food

contest CROSTACEI MOLLUSCHI

Comments (4) -

la signorina pici e castagne
22/05/2012 16:47:43 #

direi che questo riso è perfetto per un monte di motivi!!! e poi fa pure bene.. ma guarda te, proprio no nlo sapevo! alla prossima spesa lo compro anche io! :O)
la piccola untrice vi ha colpiti ed affondati.. eheh...
un bacio!!! e buona guarigione!

Reply

valentina
22/05/2012 17:50:26 #

Immagino la yua situazione, i bimbi fino ad una certa età sono delle bombe vaganti, piene di microbi e virus che appestano inesorabilmente tutta la famiglia, nessuno escluso ma... poi crescendo si irrobustiscono e non si ammalano se non di rado. Forza!! Ma tu ti sei già rimessa ai fornelli, quindi la situazione è giàin netto miglioramento, no? Grazie per questo plendido riso, bellissima anche la presentazione, brava davvero.
A presto,
Vale

Reply

cinzia
22/05/2012 23:10:29 #

e con tutto il trambusto familiare sei anche riuscita a farci questa bellissima e per nulla scontta ricettina? Brava!! Io quando ho in casa "i caduti" mi butto sulle minestrine.. altro che questi manicaretti ;)
Grazie!!! un abbraccio e buona convalescenza Smile

Reply

milady
23/05/2012 20:39:30 #

conosco il riso rosso, ma non le sue virtù anticolesterolo...questa versione di gamberi e asparagi è abbastanza invitante!

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

L'immagine può contenere: sMS

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese