Torta allo yogurt e albicocche

25. June 2012 11:49 | Stampa

Con questo caldo la voglia di cucinare è davvero poca.

In più, in questo periodo, mio marito è spesso fuori per lavoro e la sera Patata non vuole dividermi con i fornelli quando siamo sole, e lei ha sempre la precedenza.

Una di queste notti, in cui eravamo da sole, è successa una cosa strana, un pò inquietante in verità, acuita dal fatto che quando mio marito non c'è sento un pò di ansia e dormo con difficoltà.

Comunque, erano le tre e sento dal soggiorno una musica, questa in particolare. Tra veglia e sonno, ci ho messo un pò per capire che non stavo sognando e che stava accadendo davvero. Ci ho messo qualche secondo anche per realizzare che ero sola in casa, quindi il panico! C'è qualcuno in casa? Oddio....no. Impossibile. E chi potrebbe mai essere uno che ti entra in casa e accende lo stereo? Il killer della bossa nova, che ti squarta a ritmo di Aquarela do Brasil. E' davvero improbabile.

Quindi, torno padrona di me stessa ma accendo comunque tutte le luci, non si può mai sapere. Per prima cosa controllo che Patata sia nel suo letto e che dorma, ok! Quindi seguo la musica....in soggiorno non noto niente di strano, a parte la musica a palla, lo stereo è spento, la tv è spenta, il pc è spento ma.....suona! Il mio pc portatile CHIUSO, nel cuore della notte, suona! Chettepossino!!!!

QUesto mese sono arrivata per un pelo al termine di The Recipetionist, non mi sarei mai perdonata una mancata partecipazione, soprattutto per Flavia!

In più questo mese il blog ospitante è Fornelli Profumati e non potevo perdermi l'occasione di "copiare" una ricetta di Therese! Colgo anche l'occasione per farle nuovamente i miei auguri per la nascita della sua piccolina che, tra l'altro si chiama come la mia Patata......

Therese è un'ottima cuoca, ma soprattutto fa splendidi dolci, quindi non potevo che scegliere un suo dolce.

Ho scelto la ricetta di questi splendidi bicchierini, leggeri e molto estivi. Io però li ho trasformati in una torta e ho sostituito le fragole con le albicocche che mi sono state gentilmente regalate e che erano buonissime!

Ingredienti:

per la base allo yogurt:

180gr di Farina 00 (io Molino Chiavazza)

60gr di Fecola

140gr di Zucchero semolato

100 ml di Olio di semi

250gr di Yogurt, io ho messo yogurt all'albicocca

3 uova

1 bustina di lievito per dolci

 

per la crema senza uova:

250ml di latte

90gr di zucchero

38gr di farina

12gr di amido di  mais

qualche goccia di estratto di vaniglia

38gr di burro a temperatura ambiente

per la geleè di fragole:

200gr di fragole (io ho sostituito con le albicocche)

70gr di zucchero

1 foglio di colla di pesce

 

 

Preparazione:

Preparare la base allo yogurt. Lavorate  le uova per bene poi aggiungete lo yogurt e continuate a lavorare. Unite l'olio a filo  continuate a montare. Quando tutto è ben amalgamato aggiungiate gli elementi in polvere per primo lo zucchero e lasciamo lavorare il composto per circa 10 minuti, poi aggiungiate la farina, la fecola , il lievito setacciati. Versate in una teglia imburrata ed infarinata di 24cm ed infornate  a 180° per circa 35 minuti, ma consiglio sempre la prova stecchino!

Preparate la crema. Terry ha usato il bimby ma io non ce l'ho, quindi ho scaldato il latte. Ho mescolato la farina, lo zucchero e la fecola nel mio polsonetto di rame e ho versato il latte caldo a filo. Ho messo sul fuoco mescolando finchè non si è addensata (circa 7-8 minuti) ho aggiunto l'essenza di vaniglia, ho spento il fuoco e ho aggiunto infine il burro, mescolando finchè non si è sciolto.

La geleè l'ho un pò destrutturata, lasciando la frutta a pezzi e coprendo la torta con una gelatina neutra.

Montiamo il dolce.

Tagliare la calotta superiore della base allo yogurt e svuotare il centro lasciando circa un centrimetro e mezzo di bordo. Bagnate con uno sciroppo preparato portando ad ebollizione acqua e zucchero. Riempire quindi con la crema.

Rimettete la calotta e bagnate con lo sciroppo. Ricoprite con le albicocche lavate e tagliate a fettine e ricoprite con la gelatina neutra.

 

Con questa ricetta partecipo al The Recipe-tionist di giugno

Comments (8) -

elifla
6/25/2012 12:59:33 PM #

wow...... il pc che suona ahahahahahahah ...... vabbeh...roba da foodblogger che non spengono mai il pc ahahahahahahah.
Questa torta mi ispira molto.... e credo che alla prima occasione la proverò Laughing , bacioni, Flavia

P.S. e grazie

Reply

valeria
6/27/2012 11:26:05 AM #

è davvero super buona!

Reply

maria luisa
6/25/2012 4:48:02 PM #

Ma che buona deve essere, ghiotta e profumata sicuramente, complimenti e buona settimana!

Reply

valeria
6/27/2012 11:26:29 AM #

é anche molto fresca ed estiva...provala

Reply

milady
6/25/2012 5:48:48 PM #

buona idea la gelèè destrutturata, pratica e veloce.

Reply

valeria
6/27/2012 11:27:30 AM #

Più che altro l'alleggerisce molto e poi con questo caldo....meglio così

Reply

terry therese
6/28/2012 5:31:43 AM #

Hai fatto una modifica ed ora mi hai fatto venire la voglia di rifare la TUA ricettaSmile  complimenti Smile baci

Reply

valeria
6/28/2012 9:33:50 AM #

Smile

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi