Bicchierini di mousse al cioccolato bianco e salsa all'arancia

14. dicembre 2012 12:10 | Stampa

Mi sono resa conto che sono 10 giorni che non aggiorno il blog!

Mi dispiace ma è un periodo molto impegnativo per me e, per forza di cose, il blog resta indietro.

Sono appena tornata da una splendida settimana in Inghilterra. La mia nuova vita! Non vedo l'ora di iniziare davvero.

Il bilancio è positivo. Certo, ho un milione di cose, la casa da sistemare, il nuovo quartiere da esplorare e una città splendida, Bath, ancora tutta da scoprire!

Per ora vediamo se riesco a riassumere in pochi punti quello che ho trovato fantastico di questo posto.

1. Il clima

Si, fa freddo! Ma non è uno schifo come mi aspettavo.

Indovinate quante volte ho usato l'ombrello in una settimana....0! E sono uscita tutti i giorni.

Forse sono stata fortunata, ma mio marito, che sta lì da inizio novembre, mi ha confermato che piove pochissimo e spesso ti regala una splendida giornata di sole. 

 

2. Gli inglesi

Forse anche qui sono stata fortunata. Ma girare un nuovo quartiere e notare che la gente ti sorride solo perchè, per caso, hai incrociato il loro sguardo, è davvero incoraggiante.

Chiedere un'informazione ed ottenere tanta gentilezza e disponibilità è grandioso e inaspettato, anche se non parli bene la lingua e forse, in questo caso, sono ancora più disponibili.

Mai paragonare gli inglesi ai londinesi, forse un pò stufi dei tanti turisti, e meno inclini a farsi capire. 

3. L'ordine e il rispetto

Qui, se ci sono due persone alla fermata dell'autobus automaticamente si forma una fila.

Se qualcuno ti urta accidentalmente, anche se così piano che neanche te ne accorgi, parte immediamente il "Sorry", più sorriso of course.

All'aeroporto mia figlia ha letteralmente travolto un ragazzo e la sua valigia solo perchè si trovavano nella sua traiettoria e lui ha chiesto scusa a me e si è spostato!

Tornata a Termini, in un istante mi sono resa conto che è di questo che ho bisogno in questo momento della mia vita.

In realtà non ero neanche scesa a Termini perchè non riuscivo a scendere dal treno per la gente che tentava di salirci.

Immaginate. Io sola, passeggino, bimba di 2 anni con Ciocciobello annesso e valigia e neanche una persona che mi facesse passare! Bastardi! 

Questo in Inghilterra non succederebbe, MAI!

4. I parchi

Grandi, attrezzati, puliti, con i bagni puliti, con i fasciatoi. Certo non ci sono i topi che ho visto nella villa comunale della mia città ma mi ci posso anche abituare.

 

 

5. Bath

E' una città bellissima con tantissimo da offrire.

Mio marito è stato così bravo da trovare una casa abbastanza distante dal centro da vivere in un quartiere tranquillo, visto che Bath è inondanta di turisti la maggior parte dell'anno. Ma abbastanza vicino da raggiungerlo a piedi in meno di mezz'ora.

Offre tantissime attività ed è bellissima da girare. Con tantissimi negozi, uno su tutti, Kitchens, tre piani di attrezzature da cucina. Se qualcosa è stato inventato per la cucina si trova in questo negozio. Immaginate la mia gioia.

 

6. La diversità

In tutti i sensi ma soprattutto tra le persone. Qui non esiste "omologazione". Ognuno si veste come gli pare, del colore che gli pare. Anche se questo significa portare un cappello a forma di tacchino. Sì, un tacchino con tanto di becco. Forse dovrei dire che era ridicolo, invece era divertente.

Qui è possibile che una ragazza senza un braccio conduca una trasmissione televisiva per bambini, perchè nulla è più bello della diversità ed è bello scoprirlo da piccoli.

Qui trovi anche chi va in giro scalza (a piedi nudi) con 1 grado.

Sarò anche un'italiana che teme il colpo d'aria che in realtà non esiste (anche così ci prendono in giro) ma forse che invece del sangue questi inglesi c'hanno il paraflu nelle vene?

Le cose sono ancora molte ma per ora basta così e vi lascio una ricetta che è adatta anche per le feste di Natale che si avvicinano.

 

Ingredienti:

Per una ventina di bicchierini da finger food oppure 8 monoporzioni

200 gr di cioccolato bianco

200 ml di panna da montare

meringa all'italiana (dosi per 2 albumi)

2 arance

un cucchiaino di miele agli agrumi

amaretti

Preparazione:

Preparate la meringa con la ricetta che preferite. Io ho usato quella di Montersino, ma la prossima volta ridurrò un pò lo zucchero perchè, in questa preparazione, ha dato un risultato un pò troppo dolce per i miei gusti.

Mio marito invece l'ha trovata perfetta, quindi dipende dai gusti.

Comunque c'è la salsa che riequilibria la dolcezza della mousse.

Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria o nel microonde e unitelo alla meringa e alla panna montata.

Tenete da parte.

Mettete sul fuoco il succo delle arance e, se gradite, la buccia delle stesse grattugiata con il rigalimone, con il miele.Fate ridurre fino a metà.

Mettete sul fondo dei bicchierini la salsa poi sbriciolate qualche amaretto ed in fine la mousse.

Guranite con gli amaretti.

 

Questi bicchierini erano destinati al contest di Francesca ma sono riuscita ad arrivare in super ritardo anche con la proroga del termine.

Scusa! Però il mio pensiero per il tuo primo blog compleanno te lo mando lo stesso!

Comments (16) -

alessandra
14/12/2012 14:20:01 #

non che avessi bisogno di conferme, ma tant'è, un po' di apprensione c'era. E ora, posso tirare il fiato e dirti che sono davvero contenta. Scelta migliore non avresti potuto fare. E chissà che fra qualche anno non si sia vicine di casa, visto che aspiro proprio a quelle zone lì Wink

Reply

valeria
14/12/2012 16:12:25 #

Per adesso sono sicura che sia una buona scelta e se dovesse andar male sarà stata comunque una splendida esperienza! Magari ti avessi come vicina ma, in tal caso, immagino si sposterebbe anche Daniela, o vivete anche separate? Wink

Reply

luna ipasticcidiluna
14/12/2012 14:24:10 #

Che bello! Che bei posti e che belle persone! Comunque... Tutto il mondo è paese purtroppo..!!! Ti auguro tanta felicità con la nuova vita e belle soddisfazioni!

Reply

valeria
14/12/2012 16:13:51 #

O certo, è vero anche questo! E sicuramente, appena mi passa l'estasi da novità, farò anche un post che racchiuda la cose che non mi piacciono dell'Inghilterra. Posso già menzionare l'assenza del bidet!

Reply

fulvia
14/12/2012 14:56:41 #

Ciao Valeria! Che bello dare inizio a nuove cose anceh se portano con se tante incognite! Bath è splendida e le tue immagini me ne danno conferma rispolverando il ricordo che ne avevo. Sarà una bellissima esperienza e già solo un paio delle cose citate mi fanno rosicare non poco.
Ti auguro di vivere tutto e bene e di fare tesoro di ogni cosa....
a presto
fulvia

ps Kitchens??? lo voglio, qualsiasi cosa sia!!!

Reply

valeria
14/12/2012 16:14:58 #

Grazie mille Fulvia! Anch'io lo volevo Kitchens ancora prima di sapere che esistesse!

Reply

Antonietta
14/12/2012 14:58:49 #

Mi hai fatto venire tanta voglia di raggiungerti!!!!!!!
Meravigliosi questi bicchierini!

Reply

valeria
14/12/2012 16:31:45 #

Dovrai farlo prima o poi e io ti aspetto!

Reply

Principe
14/12/2012 22:01:54 #

.. nulla da dire sulle ricette, ma il tuo ottimismo è veramente insopportabile!!!

Reply

valeria
14/12/2012 23:48:47 #

Se ti dà fastidio puoi anche saltare la pure saltare la premessa e passare direttamente alla ricetta, non sei obbligato.

Reply

TataNora
15/12/2012 09:33:37 #

Bello essere ottimisti, ti fa guardare la vita dal lato migliore, più vero e meno banale.
Bello essere innamorate, felici, piene di energie ed entusiasmo. Si affrontano meglio le sfide della vita, si passa sopra a difficoltà, brutture e, invidie...
Bath è splendida, me la ricordo bene, e se pure il clima ti sorride... sei a cavallo!
Ho sempre trovato gli inglesi (a differenza dei francesi) molto disponibili e il modo di affrontare la vita, l'abbigliamento, in maniera easy ti farà sorridere all'inizio ma poi vedrai che ti ci abituerai.
Confermo... hanno pure il paraflu nelle vene visto che quando ero ad Ash a metà novembre (non sono stata così fortunata come te) io giravo con pile e cappottone pesante e loro in felpa e maglietta maniche corte... anche quando PIOVEVA!
Buona fortuna, a te ed alla famiglia avventurosa!!
Nora

Reply

Radici di Zenzero
15/12/2012 18:10:52 #

Vale bello questo post...mi hai fatto venir voglia di trasferirmi...mio marito dice sempre che vuole andarsene da qui, che non ce la fa più in questa giungla e ha voglia di cambiare e vivere serenamente in un posto dove c'è lavoro, rispetto e ordine...mia sorella vive a Berlino ed è felicissima, certo le mancano i suoi affeti, il mare, il sole...ma dice sempre che non tornerebbe, le fa piacere venire a trovarci, ma si è talmente abituata che non rinuncerebbe mai alla sua vita tedesca.
Sono felice per te davvero, sarà tutto perfetto e bellissimo e noi da qui ti seguiremo sempre con grande affetto. La tua mousse è strepitosa, ne prendo una e vado....Un bacio e buon we
Paola

Reply

Franci
17/12/2012 09:13:55 #

Vale Smile In questo momento c'è una punta di invidia nei vostri confronti, ma soprattutto tanta ammirazione per il vostro coraggio! Sarete davvero felici, e la piccola ve ne sarà eternamente grata
Grazie per il tuo dono di buon blogcompleanno, la sua dolcezza è davvero ciò che mi serve!
Ti abbraccio forte

Reply

Monique
17/12/2012 16:07:37 #

Tesoro!!!
Sono molto contenta per te/voi!
Sono contenta delle cose che hai scritto e che la prima impressione sia buona.
Hai concentrato in un'unica parola come siamo qui in Italia ... "bastardi" ... certo non si può fare di tutta l'erba un fascio ma purtroppo qui da noi il "rispetto" non esiste più ... non ci rispetta per strada, non ti fanno passare sulle strisce pedonali, ti superano quando si fanno delle ipotetiche file, si continua a litigare tra vicini di casa per i rumori e quant'altro, bimbi e ragazzi cresciuti molto male e maleducati all'ennesima potenza capaci anche di risponderti male ... da noi vige sempre il motto di dover fottere gli altri, di arrivare prima, di pensare solo a se stessi ed ai propri bisogni ed è una condizione assolutamente sbagliata che ci stà portando allo scatafascio.
Per il bidet ti do ragione purtroppo ... dovrete abituarvi a farvi delle docce in più! Wink
Favolosa la tua mousse .... molto ma molto golosa!!!
Un bacione tesoro a presto!!!!

Reply

Sandra
19/12/2012 10:26:42 #

Valeria: bello, bellissimo, stupendo!!!
Un po' ti invidio, andarsene per un po' dall'Italia ti farà bene senz'altro, l'importante e che non tagli il cordone ombellicale con il blog: non si regge un distacco, ricordatelo!
Buona vita Valeria!!!!
baci
Sandra

Reply

Roberta-Pupaccena
23/12/2012 22:15:54 #

Capperi, ma quando leggevo del tuo arancinare nel bel mezzo del trasloco mica immaginavo che c'era in ballo un tale cambiamento... ma tu sei un'eroina!!!
Dunque qui Buon Natale e Buon Anno non basta..... buon inizio di vita nuova!!!! Ti auguro che sia splendida e piena di altre belle esperienze e scoperte!

Un grande abbraccio
roberta

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading


Powered by BlogEngine.NET

Anch'io sono

 

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Convertitore cups/grammi