Petti di fagiano e bacon con salsa alle cipolle caramellate e sidro

16. gennaio 2013 16:45 | Stampa

Iiiiiuuuuuuuuuu.....c'è nessuno?

Ogni tanto mi faccio viva qui, ma credo che la mia assenza andrà avanti ancora per un pò.

Traslocare è sempre un grande impegno, traslocare all'estero è un delirio! Soprattutto se non si ha nessun aiuto ed una bimba di 2 anni che richiede attenzioni a cui badare.

Quindi, spesso, la sistemazione della casa e l'aggiornamento del blog passano in secondo piano e preferisco portarla al parco o giocare con lei per qualche minuto.

Riuscirò ad organizzarmi meglio, giuro! Quello che mi dispiace di più è che non riesco più a passare per i vostri blog con la solita assiduità e neanche a rispondere ai vostri commenti, ma mi impegnerò di più.

Intanto sto sondando il terreno qui, e sto scoprendo i nuovi ingredienti a mia disposizione.

Vi ho già parlato del Farmer Market. Si tratta di un mercato che si tiene qui ogni sabato mattina e che riprende un pò il vecchio concetto de "dal produttore al consumatore". Questo consente un risparmio di denaro sia per chi compra che per chi acquista, la sicurezza di avere davanti produttori, e di conseguenza prodotti, locali e in stagione. Ovviamente io non salto un sabato! Ok, ci sono stata solo 2 volte, ma i sabati che ero qui ci sono andata....diciamo che ho intenzione di non saltare un sabato, o quasi.

In un angolino del mercato c'è anche un cacciatore, con tanto di cappello con piume di fagiano, e sabato scorso abbiamo acquistato due cose da lui.

Una è l'ingrediente principale della ricetta di questo post e l'altro è finito in una pie e presto lo scoprirete.

Questa ricetta l'ho presa e rielaborata pochissimo da questo sito, che ultimamente frequento spesso, soprattutto per scoprire ingredienti a me sconosciuti.

Ingredienti:

2 petti di fagiano o tacchino

400 ml di sidro

4 o 6 fette di bacon (dipende dalla grandezza dei petti)

2 cipolle rosse

100 ml di creme fraiche

1 cucchiaio di farina

una noce di burro

un filo d'olio d'oliva

un cucchiaio di zucchero semolato

un rametto di rosmarino

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200° C.

Battete leggermente i petti di fagiano con un batticarne. Avvolgeteli nelle fette di bacon e cuocete in forno con un filo d'olio e un rametto di rosmarino per 25 minuti.

Passato questo tempo versate metà del sidro sui petti di fagiano e abbassate la temperatura a 170°C. Fate cuocere ancora 60 minuti.

Fate ridurre il restante sidro fino a metà.

Nel frattempo tagliate le cipolle a julienne e stufatele con una noce di burro su fuoco dolce finchè non saranno morbide. Quindi aggiungete lo zucchero e fate caramellare. 

Per completare la salsa aggiungete la farina e mescolate per non formare grumi. Nel caso le cipolle si asciugassero troppo aggiungete un altro pò di burro.

Finite aggiungendo la riduzione di sidro e la panna acida, mescolando per ottenere una crema liscia.

Sfornate i petti di fagiano e tagliateli a fette abbastanza spesse. Servite con la salsa.

NOTE

  • La salsa è deliziosa e, a mio parere, si accompagna bene a parecchi tipi di carne. Da provare.
  • L'unica cosa che non mi è piaciuta è stata la cottura. Troppo tempo. I petti erano troppo asciutti e, se non fosse stato per la salsina, sarebbe stata dura buttare giù il boccone. Dimezzerei senza rimorsi i tempi di cottura della carne, la prossima volta.

 

Con questa ricetta English style from UK partecipo al contest di Cinzia in collaborazione con Salter

download-001

Comments (8) -

arabafelice
16/01/2013 17:38:37 #

Un trasloco all'estero è un delirio come dici, altro che blog!!!
Pensa a sistemarti definitivamente, piuttosto.

Invece vedo che in cucina ti dai da fare, e con ottimi risultati!!!!

Reply

Antonietta
16/01/2013 18:49:46 #

Ti invidio tanto quel mercatino!
Vabbè per ora c'è la fatica, lo stress, le sistemazioni in corso......ma a
breve saranno solo ricordi lontani!!!!

Reply

giulia
17/01/2013 11:46:45 #

capisco perfettamente tesoro! ma ti aspettiamo come aspetteranno anche me..haha... no in realtà oggi c'è l'ho fatta a pubblicare ma ovviamente una ricetta di archivio...qua la cucina chissà quando la avrò Smile un bacione e wow che ricetta chiccc!

Reply

sandra
18/01/2013 09:26:02 #

un trasloco: scatole, scatoloni, scatoletti, sacchi, casse, roba che te la sogni anche la notte.... resisti, resisti e continua a pubblicare queste.... delizie!
baci
Sandra

Reply

Monique
18/01/2013 11:49:21 #

Scusare di cosa??? Credo che sia più che normale e giusto che ti dedichi al tuo trasloco ed a tua figlia ...
Che bello avere questo mercato al sabato vicino a casa ... e naturalmente continuano a non mancarti tante belle idee in cucina ... che bel piattino che hai fatto!!
Brava cara un bacione!!!!

Reply

Bietolin@
18/01/2013 14:05:12 #

mamma che delizia, come vorrei assaggiarne un po' !!
Ultimamente sono particolarmente attratta dai secondi un po' diversi, originali ... "sperimentali"  come li chiamo io e questo m'intrippa parecchio, bravissima!!

Reply

Helga
21/01/2013 17:00:38 #

trasloco brrr mi vengono i brividi, ma guarda il lato positivo: abiterai in una casa con le cose essenziale e non una serie di inutilità come gran parte di noi. Menomale che la temperatura ti dà la possibilità di andare al parco con la piccola! Complimenti per il petto di fagiano immagino fosse ottimo! Baciotti Helga

Reply

Cinzia Ziliani
30/01/2013 23:03:10 #

Grazie, ce l'hai fatta davvero a partecipare al mio contest anche con il trasloco, grazie grazie!!!
Vado subito ad aggiungere questa ricetta from UK all'elenco.
Un abbraccio
Cinzia

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

L'immagine può contenere: sMS

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese