Il tiramisú dei Caraibi

22. novembre 2016 22:57 | Stampa

 

 

- Perché il rum finisce sempre?

Perché finisce nel tiramisu!

 

-Dove punta la bussola di Jack Sparrow?

- Punta verso la cosa che piú desideri al mondo.

 

- E dove punta la mia bussola?

Come da 48 edizioni dell'MTC, a vincerlo. Ma come Jack Sparrow non ci arrivo mai ma per lo meno insisto.

 

Dunque, ricapitoliamo.

Con il tiramisu, ho quasi finito di spuntare la lista di tutte le ricette che ancora mi chiedevo coma mai non fossero finite nel calderone dell'MTC.

E a mettercelo é stata la mente deviata geniale di Susy del blog Coscina di pollo con un tris di tapas stellari, oserei dire.

Ed io gia lo sapevo che il suo non sarebbe stato un MTC come tanti... e infatti.

La ricetta sarebbe anche un classico, il tiramisu, ma l'idea é di ispirarci ad un'icona sexy del cinema, di cui Susy é una vera appassionata.

E quindi la mia mente subito é volata verso colui che risveglia il mio ormone piú di chiunque altro del cinema, vuoi perché é un personaggio eclettico, a volte irriconoscibile nei suoi travestimenti, vuoi perché ha interpretato ruoli da bel tenebroso che sono quelli che a noi donne piacciono di piú, vuoi perché é bono, io ho pensato subito a Johnny Depp.

Di tutte le sue interpretazioni quella che ho sempre adorato é quella di Jack Sparrow.

So che non sará originale, ho provato a pensare a qualche altra cosa, ma ormai il mio tiramisu prendeva forma dall'ispirazione data dalla saga de I pirati dei Caraibi. E quindi ve lo beccate.

Prima peró di presentarvi la ricetta vorrei fare dei ringraziamenti.

Il primo va ad amazon perche ho trovato una bussola che é una riproduzione quasi identica a quella di Jack Sparrow ed é stata consegnata in tempi record e senza Prime.

Il secondo, doveroso, va a mio marito, che non solo ancora non ha chiesto il divorzio, nemmeno quando gli ho illustrato il mio piano di riprodurre la Jolly Roger in cioccolato, ma che addirittura mi ha assecondata per 40 secondi circa nella mia idea di infilare il tiramisú in una sorta di riproduzione della Perla Nera, sempre in cioccolato.

Quando abbiamo iniziato a progettare i cannoni, abbiamo abbandonato l'idea.

E comunque la Jolly Roger in cioccolato l'ho fatta, é brutta ma l'ho fatta, e con questo credo di aver fatto tutto per l'MTC.

 

Tiramisú dei Caraibi

 

 

 

 

Comincio con lo spiegare dov'é che il mio tiramisu prende ispirazione dal film. Un pó ovunque, a partire dai savoiardi, che ho fatto in casa e che sono al cocco e lime, alla bagna che é al rum e lime, al ripieno che é all'ananas grigliato il cui succo é andato a finire nello sciroppo che ho utilizzato per pastorizzare la mia base tiramisu, per finire con la presentazione, la mia Jolly Roger di cioccolato, la bussola di Jack Sparrow e le onde del mare della decorazione con qualche sfumatura di blu.

 

Ingredienti:

Per i savoiardi (rivisitazione di una ricetta di Iginio Massari)

100 g tuorli d’uova 
65 g zucchero 
½ bacca di vaniglia 
½ buccia di lime grattugiato 
150 g albumi d’uova 
60 g zucchero 
60 g fecola 

50 g di farina di cocco


per spolvero: zucchero semolato e zucchero a velo 
 
Procedimento: 
Montate a schiuma per 5 minuti  i tuorli, lo zucchero e gli aromi . A parte in un altra ciotola montate gli albumi a neve ferma con lo zucchero.
  
Incorporate 1/3 di albume montato a neve con zucchero e aromi nei tuorli montati con lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno, dall'alto verso il basso con movimento rotatorio e delicatamente, poi incorporate una metà delle farine mescolate e setacciate, un'altro terzo di albumi e successivamente ancora la rimanenza delle farine, e completate con l'albume rimasto. 
La massa deve presentarsi lucida, soffice e leggera. 
  
Modellate con un sacchetto a  bocchetta liscia n° “10” su teglie coperte da carta da cottura dei bastoncini lunghi cm. 8, spolverateli con un setaccio di zucchero semolato e successivamente spolverateli con un leggero strato di zucchero a velo. 
Cuocete immediatamente a 210-220°C per 12 minuti con valvola aperta. Il Savoiardo si presenterà di un bel colore dorato chiaro. Questa cottura è ideale per gli amanti del Savoiardo freschissimo, che si consiglia di mangiare entro due o tre giorni. 
Un po' più cotto (prolungate la cottura di due minuti a temperatura più bassa di 20°C ) il biscotto può essere conservato per trenta giorni chiuso in una scatola ermetica, al fresco. 

 

Per l'ananas grigliato:

Un ananas

cannella

zucchero di canna

 

Sbucciate l'ananans, tagliatelo a fette, cospargete con cannella e zucchero di canna e cuocete al grill per 20-30 minuti circa.

Quindi tagliatelo a cubettti, filtrate e tenete da parte il succo di cottura.

 

Per la base tiramisu:

Meringa all'italiana

4 albumi

50 g di zucchero

50 g di acqua

150 g di zucchero

 

Pate a bombe

4 tuorli

150 g di zucchero

50 g di succo di ananas

350 g di mascarpone

 

Preparte la meringa

Fate bollire l'acqua con I 150 g di zucchero fino alla temperatura di 120 gradi circa.

Nel frattempo montate gli albumi con il restante zucchero, quindi versate a filo lo sciroppo continuando a montare fino a raffreddamento.

 

Per il pate a bombe

Fate bollire il succo d'ananas con lo zucchero fino a 120 gradi circa. se il succo non fosse sufficiente allungate con un pó d'acqua.

Versate lo sciroppo a filo sui tuorli mentre montano e continuate a montare fino a raffreddamento.

Senza termometro. Per controllare che lo sciroppo abbia raggiunto la temperatura giusta senza usare il termometro, fate cadere una goccia di sciroppo in un bicchiere con dell'acqua fredda. Se la temperatura é giusta la goccia dovrebbe assumere immediatamente una consistenza semidura, gelatinosa e dovreste essere in grado di tenerla fra le dita, altrimenti si dissolverá.

 Stemperate il mascarpone, quindi aggiungetelo al pate a bombe amalgamando perfettamente quindi aggiungete la meringa mescolando delicatamente con movimenti rotatori dal basso verso l'alto.

Tenete in frigo un'oretta.

 

Per la bagna al rum e lime

150 g di acqua

80 g di zucchero

1/2 stecca di cannella

1/2 buccia di lime

1 anice stellato

80 g di rum

1 succo di lime

 

Portate a bollore l'acqua con le spezie e la buccia del lime, lasciate bollire per circa 10 minuti, quindi spegnete e aggiungete il succo di lime ed il rum.

 

Montaggio del dolce

Inzuppate i savoiardi nella bagna al rum e sistemateli sul fondo di una teglia, ricoprite con la base tiramisu, spargete i cubetti di ananas grigliato e continuando ripetendo gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

Completate con ciuffetti di panna e scaglie di cocco arrostite leggermente.

 

Come ho fatto la Jolly Roger di cioccolato.

 

Ho stampato il disegno della "capa di morto" della misura che mi serviva, l'ho fissata sotto un foglio di carta da forno, ho sciolto qualche cubetto di cioccolato bianco e ho disegnato la capa di morto con un conetto di carta, quindi ho messo in freezer per 10 minuti.

Nel frattempo ho sciolto il cioccolato fondente, quindi ho disegnato la bandiera, sempre utilizzando un conetto, ricoprendo il teschi ormai solidificato. L'ho messa ancora in freezer per 10 minuti e poi era pronta.

 

 Con questa ricetta partecipo all'MTC no 61

banner_sfida61a

 

Comments (7) -

Paola
23/11/2016 18:19:09 #

Non potevo non passare a leggerti. E adesso esclamò serenamente:No, vabbè! Non solo lo stesso soggetto, ma anche gli stessi ingredienti ahah Smile Bellissima interpretazione la tua Smile

Reply

Valeria
23/11/2016 18:49:01 #

E l'avevo immaginato  😁

Reply

alessandra
24/11/2016 10:26:33 #

pensa che a me Johnny Depp non dice niente. Mi sa pure di sporco, fa' un po' tu... Mentre questo post, questo tiramisu, questo lavoro immane che c'e' dietro (pure Amazon, stavolta!!!) non fanno che rendere piu' urgente l'interrogativo di sempre: ma quand'e' che lo vinci, sto MTChallengeeeeeeeeeeee???
ormai son pure senza pudore, guarda - tanto per restare in tema sexy Smile

Reply

Valeria
24/11/2016 15:06:29 #

Ancora no 😁. Devo   prima festeggiare le 50  partecipazioni di fila. Da febbraio in poi posso vincere 😘

Reply

Giuliana
24/11/2016 21:33:44 #



Non amo particolarmente Johnny Depp, ma il tuo tiramisù è un lavorone! Complimenti davvero...

Reply

Ilaria
28/11/2016 15:38:36 #

Il tuo tiramisù mi è piaciuto fin da subito, quelle onde del mare e la bandiera sono esplicative ecco. E poi mi piace il ripieno, diciamo così, i savoiardi buonerrimi al lime e cocco, che voglio assolutamente rifare. Insomma tutto, tranne Johnny Deep che mi fa ridere ma non trovo sexy mai...a parte forse ne La moglie dell'astronauta. Ma ogni scarrafone...

Reply

Susy May
28/11/2016 22:18:43 #

Spettacolareeeeee!!!! Una come te si merita di vincere Johnny Deep e con spedizione Prime offerta da Amazon!.
Quell'ananas grigliato mi fa impazzire e quelle onde mi chiamano come sirene...davvero un sogno.
Bravissimaaaaa!!!!

Reply

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

L'immagine può contenere: sMS

La mia ricetta su

 

 

il secondo libro dell'MTChallenge!

 

 

Seguimi

 

 

Google+

Anch'io sono

 

Convertitore cups/grammi

Le ceramiche utilizzate in questo blog sono una produzione artigianale "I Cocci" www.icocci.org

 

I consigli della nutrizionista

Ricette per mese